Masullo Medical Group

A cura del Dott. Vincenzo Masullo, tratta il problema della Calvizie ed il Trapianto Capelli.

Offerta Promozionale 200x200
 

F.U.T. (Follicular Unit Transplantation).

Trapianto di Capelli FUT o Strip Extraction.


F.U.T.-(Follicular-Unit-Transplantation)

Che cosa è il trapianto di unità follicolari FUT o Strip Extraction?

Il trapianto di unità follicolari (FUT) o trapianto Strip Extraction, è una procedura di chirurgia tricologica invasiva per la cura della calvizie.

Il trapianto di capelli FUT prevede l' innesto nelle aree calve, di strisce di cuoio capelluto prelevate dalla parte posteriore o laterale della nuca (zona in cui i capelli sono più resistenti alla calvizie).

Una lunga striscia di cuoio capelluto, approssimativamente 20-25 cm di lunghezza e 1-2,5 cm di larghezza, viene rimossa dalla zona donatrice (nuca) per mezzo di uno scalpello, tagliando fra nervi e vene.

Questa zona viene poi cucita con punti di sutura e necessita di 30 giorni prima di una completa guarigione. Alfine di evitare l'allungamento della cicatrice, due livelli di punti nella zona donatrice devono essere utilizzati e lasciati nella pelle per almeno due settimane.

Il dottore può raccogliere fino a un massimo di 3000 capelli durante un procedimento.

L' iter prevede che successivamente al prelievo della striscia di cuoio capelluto, questa vienga sminuzzata in tante singole unità follicolari (tecnica della dissezione microscopica) che saranno poi impiantate nell'area calva chiamata sito ricevente.

La disposizione e il posizionamento di questi innesti di unità follicolari determinano la qualità del trapianto di capelli FUT.

Essendo uno dei passaggi fondamentali che determinano la bonarietà del risultato, il posizionamento delle unità follicolari deve essere deciso caso per caso, a seconda della storia del paziente, dello sviluppo negli anni della calvizie ed in funzione della probabilità della perdita futura di capelli.

Poiché successivamente al trapianto di capelli FUT (Trapianto di Unità Follicolari) il capello cresce in modo naturale, è fondamentale scegliere con grande scrupolosità il chirurgo che eseguirà l'operazione, in quanto un chirurgo esperto garantirà un risultato completamente naturale ed i capelli impiantati risulteranno essere indistinguibili dai propri capelli originali.

Il metodo FUE o Strip Extraction è considerato una vera e propria operazione invasiva poichè necessita della presenza di un chirurgo plastico qualificato, dell'anestesia e del controllo delle funzioni vitali.

Viene quindi eseguita di preferenza in un ambito ospedaliero, con i relativi costi che ne conseguono.

Breve storia dei trapianto di capelli FUT o Strip Extraction.

Il trapianto delle unità follicolari FUT o Strip Extracion, è stato ideato dal Dr. Bernstein e descritto per la prima volta nella letteratura medica in una pubblicazione del 1995.

Il trapianto delle unità follicolari FUT è stato un grande passo avanti sulla ormai obsoleta procedura di trapianto di capelli denominata "mini-microinnesto" che l'ha preceduta.

Nel vecchio mini-microinnesto, le dimensioni delle striscie di cuoio capelluto prelevate, erano arbitrariamente determinate dal medico che effettuava quindi il prelievo e l'impianto diretto di pezzi di dimensioni diverse.

Quindi succedeva che le unità più grandi comunemente note come "tappi di capelli," che avrebbero potuto contenere fino a 12 o più capelli, erano ingombranti, e producevano dopo l'innesto nella zona calva, un aspetto non naturale e sicuramente irregolare.

L' innovazione è stata la scoperta e l'applicazione della tecnica denominata dissezione microscopica la quale ha permesso tramite avanzati stereo-microscopi, di sezionare minuziosamente gli innesti fino al sezionamento in singole Unità Follicolari.

Oggi il trapianto di capelli FUT permette al paziente di completare il trapianto di capelli il più velocemente possibile, in quanto migliaia di innesti possono essere tranquillamente trapiantati in un'unica seduta.