Masullo Medical Group

A cura del Dott. Vincenzo Masullo, tratta il problema della Calvizie ed il Trapianto Capelli.

Offerta Promozionale 200x200
 

Trapianto di Capelli CNC combinato a un Trapianto di Capelli FUE.

Descrizione del Trapianto CNC e metodologia del trapianto combinato CNC / FUE.


Trapianto-di-Capelli-CNC-combinato-a-un-Trapianto-di-Capelli-FUE

Combinare CNC e trapianto chirurgico: si può?

Questa è una domanda che molte persone affette da calvizie e diradamento ci pongono durante le visite di consulto. Alcuni potenziali pazienti infatti, si mostrano piuttosto restii ad affrontare un Trapianto chirurgico di grossa entità, mentre appaiono molto più propensi a ricoprire la zona diradata utilizzando in parte un CNC e in parte la metodica del trapianto chirurgico.

Ovviamente quindi, la risposta al quesito iniziale è assolutamente positiva: è possibile, e molto utile talvolta, unire tra loro le potenzialità di un trapianto di capelli chirurgico con l'utilizzo di un CNC.

Ma cos'è un CNC? Proviamo a spiegarlo brevemente.

Il CNC, capelli naturali a contatto, è un metodo non chirurgico e non invasivo, studiato per colmare e infoltire le zone diradate o totalmente calve, mediante l'utilizzo di epitesi, "sistemi protesici" personalizzati.

In base alle caratteristiche personali e all'area da infoltire infatti, viene realizzato innanzitutto un modello e in seguito un'epitesi vera e propria, il tutto in materiali dermatologicamente testati. Sull'epitesi, vengono poi innestati singolarmente dei veri capelli (quindi assolutamente non sintetici), provenienti da individui donatori e con caratteristiche molto simili a quelle dei capelli del cliente. L'epitesi infine, viene apposta sul cuoio capelluto mediante degli appositi coesivi, anch'essi dermatologicamente testati, che la rendono particolarmente stabile, in modo da permettere il normale svolgimento di tutte le attività quotidiane.

Il vantaggio a favore del CNC è sicuramente la grande foltezza che si può raggiungere, sia per le piccole che per le grandi aree, e sia in presenza di zone completamente calve che semplicemente diradate. D'altro canto però, il trapianto di capelli permette un risultato molto più naturale, soprattutto nella zona dell'attaccatura dei capelli, dove bisogna evitare il cosiddetto e antiestetico "effetto bambola".

Ecco perchè, combinare un CNC con un trapianto chirurgico (anche di piccola entità) concentrato soprattutto nelle zone dell'attaccatura, rappresenta la soluzione migliore per ottenere un infoltimento importante, senza però trascurare la naturalezza del risultato.